Guida episodi

Un uccello raro (A Rare Bird)

Visto il 19/03/2012

I membri della Società Ornitologica di Midsomer-in-the-Marsh (MMO) si meravigliano quando Ralph Ford afferma di aver avvistato un upupa della cresta azzurra (o cresta blu). L'avvistamento significa che sarà lui vincitore del concorso per il maggior numero di individuazioni di quest'anno, ma gli altri membri, tra cui il presidente Patrick Morgan, rimangono dubbiosi e affermano che l'uccello non sarebbe mai stato visto in Midsomer, in quanto non è nativo di quelle terre e non ci sono testimoni ne fotografie a garanzia di Ralph Ford.
Ralph, furibondo, lascia la riunione della società ornitologica e il giorno successivo Patrick viene trovato morto in Swansdown Lake, scena del presunto avvistamento dell'upupa. Il suo corpo viene trovato impigliato in una rete usata per catturare gli uccelli da richiamo ed ha una contusione alla testa.
La moglie della vittima, Nina, ex prima ballerina russa, è sconvolta dalla notizia, soprattutto perché ha appena scoperto di essere incinta. Ma, all'insaputa dei detective, Patrick l'aveva accusata di andare a letto con un altro uomo...

Mi accingo a scrivere questa guida giungendo da un periodo alquanto prolungato di astinenza da Barnaby e Midsomer Murders. Proprio per questo motivo mi sono voluto porre, di nuovo, nella condizione di poter guardare e in qualche modo studiare l'episodio con la mente più sgombra possibile da ogni pregiudizio. E' infatti nota la mia predilezione per le stagioni passate, principalmente quelle della coppia Tom Barnaby e Troy. In linea di massima credo di esserci riuscito, anche se sono stato impietoso su certi aspetti.
Vorrei concentrarmi inizialmente sui dettagli che le riprese mostrano durante lo svolgersi delle vicende. Mi hanno colpito in particolare le scarpette da ballo di Nina appese al separé. Sono efficaci nel rivelare allo spettatore (perlomeno a far sospettare) la situazione della ragazza ,che verosimilmente ha dovuto abbandonare la scena, le luci della ribalta, per qualche infelice motivo. Efficaci ma a mio parere un po' banali.
Altro dettaglio. In una ripresa esterna all'inizio dell'episodio si vede la tipica cabina telefonica inglese rossa, in disuso ormai da decenni. Il colore rosso pieno contrasta decisamente con l'ambiente circostante e nonostante il campo lungo è impossibile non notarla. In effetti la cabina sarà utilizzata dall'assassino per tendere un tranello alla sua vittima, quindi avrà un significato peculiare per l'evoluzione della storia. A mio parere, tuttavia, questa cabina si trova fuori posto. In primo luogo perché è troppo forte il contrasto con il paesaggio vicino, inoltre sembra essere stata inserita nella scena a scopo "turistico" per solleticare l'interesse di spettatori non inglesi.
La fotografia, tecnicamente, è molto curata. Spettacolare l'alba con i suoi colori iridescenti.
Soprattutto nelle scene di balletto abbiamo largo uso di effetti "speciali". Durante il ballo di Nina dinnanzi ad una sua allieva, sulla base de Il Lago Dei Cigni di Cajkovskij, la regia ci regala delle transazioni veramente particolari, dove la ballerina, da maestra di danza, si trasforma in cigno bianco e successivamente in cigno nero.
Mentre le bambine eseguono il loro saggio di danza lo schermo si divide in più riquadri, mostrando da diverse angolature la stessa scena. Molto efficace. Sia ben chiaro, non mi aspettavo ne approvo in Midsomer Murders tali ricercatezze tecniche troppo spettacolari, ma le apprezzo fuori dal contesto rurale e semplice che preferisco immaginare.
Come spesso accade nella contea di Midsomer, i personaggi un poco particolari rappresentati rasentano l'esagerato. In questo caso molti membri della Società Ornitologica sembrano nutrire una passione sproporzionata per il birdwatching, un passione tale da che li porta ad anteporre l'interesse per l'avvistamento di uccelli rari a tutto il resto. Significativa in questo senso è la furibonda discussione tra Ralph Ford ed il resto dei membri del MMO, così come pure tutta l'attrezzatura per rilevamenti audio e fotografici di Tim Whitley, che ha allestito in casa propria uno studio fornito all'inverosimile.
John Barnaby sembra quasi essere più simpatico del solito. Eloquente e divertente la sua espressione perplessa, nella realtà abbastanza indefinita, quando assieme alla moglie si rende conto di essersi perso nei boschi attorno a Midsomer-in-the-Marsh ed ha un primo confronto con i membri della Società Ornitologica che, noncuranti della loro presenza, attraversano di gran lena lo spiazzo nel bosco dove in quel momento si trovano.
Sarah Barnaby invece, a parte il fatto di essere indubbiamente una bella donna, non mi convince, ne mi piace come è stato caratterizzato il suo personaggio. Bocciata senza indugio. Bocciato alla stessa maniera anche il turpiloquio ed il linguaggio sempre più esplicito, da parte dei protagonisti e dai loro antagonisti. Comprendo, mi sforzo di credere che possano essere gli ennesimi tentativi di dare freschezza alla serie e ampliare il mercato della stessa, ma sono tentativi che non incotrano il mio favore ne tanto meno il mio interesse.
Curiosamente la Società Ornitologica di Midsomer-in-the-Marsh si riunisce nei locali messi loro a disposizione dal The Feathers, hotel già visto in Il club della lettura (Market for Murder) e La casa nel bosco (The House in the Woods). Nella realtà in questo episodio l'esercizio sembra essere semplicemente un pub, anche se il logo che lo rappresenta (le tre piume) è il medesimo dei precedenti episodi e comunque dalle vicende non si evince se il The Feathers attuale abbia a disposizione delle camere adibite ad alloggio o meno. Peccato che la regia non abbia optato per una continuità logica e coerente con il passato. Uno spettatore mediamente attento ai particolari potrebbe infastidirsi notando che il The Feathers cambi continuamente categoria, da albergo di lusso situato a Causton in Il club della lettura (Market for Murder) sino a pub in Un uccello raro, ed addirittura ubicazione geografica, considerando che la località di Midsomer-in-the-Marsh risulta essere una novità assoluta per la contea di Midsomer!
La trama in generale non brilla per originalità, tuttavia, nonostante io non sia stato troppo benevolo nelle considerazioni fatte su Un uccello raro (A Rare Bird), mi sento in qualche maniera di "promuoverlo", ma solo ponendomi dal punto di vista di un neofito alla serie.

Torna alla guida episodi • Vai al sondaggio • Torna indietro

Location

Bledlow, Buckinghamshire
Penn, Buckinghamshire
Hurley, Berkshire

Screenshot

Un uccello raro (A Rare Bird)
Un uccello raro (A Rare Bird)
Un uccello raro (A Rare Bird)
Un uccello raro (A Rare Bird)
Un uccello raro (A Rare Bird)
Un uccello raro (A Rare Bird)
Un uccello raro (A Rare Bird)
Un uccello raro (A Rare Bird)
Un uccello raro (A Rare Bird)

Torna alla guida episodi • Vai al sondaggio • Torna indietro